+39.02.890.52.694

Fausto Rossi Pittura

Cerchi Fausto Rossi Pittura? Consulta il nostro catalogo nel Menu e sfoglia fra i prodotti disponibili in questo momento.

Oppure Chiamaci al numero +39.02.890.52.694 per chiederci informazioni 



La galleria Avanguardia Antiquaria ha ospitato la mostra personale  "Guerra e Pace" di Fausto Rossi nel 2014. In mostra più di 30 opere di cui una del padre Aldo Rossi, celebre architetto modernista e professore, tra le varie università, del politecnico di Milano. La pittura di Fausto Rossi ha come oggetto scenari bellici privi di un'autentica violenza, ma attenta a un solo aspetto in particolare della guerra: la tattica. La strategia è lo studio dei fini politici della guerra, ma nei quadri di Rossi questi sono del tutto ignorati e in fondo ininfluenti. I disegni di Fausto Rossi, realizzati a matita, acquarello e acrilico, rappresentano truppe schierate in parata, o eserciti nemici che ingaggiano battaglie più o meno ordinate, ma ricorre sempre una specie di incongruenza intrinseca fra il soggetto drammatico della rappresentazione e il linguaggio grafico caratterizzato da una leggerezza distaccata. I sodati combattono, si scontrano, si uccidono, ma il dramma viene sempre tenuto a distanza attraverso una serie di elementi formali: gli omini, con le loro divise anacronistiche, si muovono in uno spazio immaginario privo di profondità, formando moduli geometrici, in un gioco tutto mentale. I quadri dell'artista sono una serie di disegni in cui variazioni progressive ruotano sempre intorno a questi due temi: la necessità di rappresentare il conflitto e la necessità di assumere un punto di vista distante. Gli eserciti visti da lontano perdono il loro carattere figurativo diventando gruppi di pedine cromatiche che si muovono seguendo schemi astratti. Nel tempo ai colori delle divise si sono aggiunti quelli delle bandierine, l'utilizzo della carta stagnola ha permesso di inserire timbri metallici che regolano il ritmo della composizione con macchie di luce cangiante. Dalla mostra del 2014  la Galleria Milanese ha ospitato e ospita tutt'ora diverse quadri di varie dimensioni dell'artista Fausto Rossi.  

 

 


Avanguardia Antiquaria è un luogo di ricerca sul tempo: una Galleria e spazio espositivo a Milano per opere d’arte, di antiquariato, modernariato e design del XX secolo.

La Galleria nasce nel 2005 dall'idea di far coabitare, nello stesso ambiente oggetti nati in luoghi e tempi diversi, è infatti uno spazio dove Stefano Vitali affianca alla sua continua ricerca di pezzi di antiquariato, art dèco e vintage design del Novecento, una profonda dedizione all'arte contemporanea, ospitando periodicamente mostre, personali e collettive, di artisti contemporanei; tra i tanti sempre presenti in Galleria le opere di Marcello Chiarenza, Giovanni Cerri, Antonino Negri, Fausto Rossi  e Silvia Levenson. Questo continuo dialogo tra narrazione del passato e ricerca artistica attuale è il fil rouge che ha dato vita all'ossimoro "Avanguardia Antiquaria".

All'eclettico spazio espositivo si affianca inoltre il laboratorio di conservazione e restauro di mobili antichi, dipinti, ceramiche e dorature che Stefano Vitali segue con altrettanza attenzione e precisione, operando da più di 25 anni nel settore. 

 

“Non ci sono bei pensieri senza belle forme, e viceversa.”      

(G. Flaubert)        

 

 
Alcuni degli oggetti trattati: sedute, poltrone,divani, daybeds, tavoli , tavolini , lampade, applique, piantane, lampadari, armadi, sideboard, consolle, scrivanie, specchiere, complementi, cornici
Siamo specializzati in: Vintage, Antiquariato, Modernariato, Design, Design Milano, Interiors, Interior Design, Restauro, Midcentury Furniture, Arte Contemporanea

Epoche: ANNI 20 - ANNI 30 - ANNI 40 - ANNI 50 - ANNI 60 - ANNI 70 - ANNI 80
Aziende / Marchi: Feal, Cassina, Formanova, Acerbis, Bernini, Tecno, Poltrona Frau, Herman Miller, Flos, Lumi, Stilnovo, Fontana Arte, Stilux, Luxo, Philips, Arredoluce, O-Luce